Elvin Nabizade

Il giovane artista è nato a Bolnisi, in Georgia, nel 1986. Negli anni ‘90 si è trasferito a Baku insieme alla sua famiglia. Si è laureato in scultura all’Accademia Statale delle Belle Arti dell’Azerbaigian nel 2012. Sculture e installazioni rappresentano la maggior parte delle sue opere, che ruotano intorno ai temi dell’auto-identificazione e della cultura nazionale.

Lavori passati

2016

Mostra “Felicemente sordo”

2016

Quinta mostra internazionale “Dai rifiuti all’arte”

2016

Mostra d’Arte “Futurismo Ora”

2016

Mostra d’Arte Concettuale “Sirga olsun”, installazione

2015

Quarta mostra internazionale “Dai rifiuti all’arte”, due sculture

2015

Mostra “Siamo insieme”, Primi giochi europei di Baku

2014

“KUKNAR” Mostra Internazionale d’Arte

2014

Mostra d’Arte Contemporanea “Invasione”

2014

Mostra d’Arte Contemporanea “L’origine”, due installazioni e video arte

2014

Mostra Artistica Internazionale “Semeni”, scultura “Shekerbura”

2013

Mostra “La fabbrica”, installazione

2011-2012

Mostra dedicata al “genocidio di Khojaly”, due statue “Pesantezza” e “Gli idioti”

Maggio 2012

“Il patrimonio culturale dal passato al presente”, Baku

2012

Conscorso organizzato dal Ministero dello Sport, statua “Bilancia”

Dicembre 2010

Mostra “L’America nei miei sogni”, organizzata dall’Ambasciata degli Stati Uniti d’America

Maggio 2009

Mostra organizzata dall’Ambasciata della Turchia, “Due stati e un popolo”